giovedì 22 novembre 2007

Il Blocco dello scrittore



I pensieri mi si affannano nella mente, si ammassano uno sopra l’altro, si spingono, litigano, si insultano…

Sento che vogliono uscire, ma non riesco a capire come farli uscire.

Creare immaginare diventano azioni difficilissime. Comunicare le proprie paure, non riesco a farlo neanche con me stesso.

Il senso della vita. Devo combattere per capirlo.

Ma ne esco sconfitto. Almeno per adesso.

Dare un senso alle cose che faccio, cercarlo in quello che ho lasciato dietro, guardarmi le spalle o guardare in avanti?

So che non riesco a scrivere, ma so anche che io non sono così.

2 commenti:

yngnrjnwrrnrynwr ha detto...

Prima scrivi e poi pensa. Funziona.

Michele ha detto...

bellissimo... che scemo che sei